Vai a…

The Nursing Post on YouTubeRSS Feed

febbraio 19, 2019

news infermieri

Consolato Generale Italiano a Londra: Tra attese, orari di apertura restrittivi e inefficienze..

Il Regno Unito come si sa rende efficienti. Gli italiani che arrivano in Regno Unito, adottano un nuovo lifestyle, rinunciando un minimo al proprio modo di essere. Niente più caffè al bar ad ogni ora, niente pausa pranzo a casa con la parmigiana. Gli italiani in UK diventano un pò british, mantenendo sempre le proprie

Con addio a cibo spazzatura, crisi d’astinenza in agguato

Quando si smette di mangiare cibo spazzatura, da patatine fritte a dolci, bibite e snack, si avvertirà, almeno per la prima settimana di rinunce, gli stessi sintomi di astinenza di un tossicodipendente che inizia a disintossicarsi da una droga. In agguato quindi al mal di testa, all’irritabilità fino all’ansia e la depressione. Lo suggerisce uno

Scandalo sanità in Basilicata, arrestato governatore Pittella: “Dobbiamo accontentare tutti”

POTENZA – È un vero e proprio terremoto quello che si è abbattuto sulla Regione Basilicata. C’è anche il governatore Marcello Pittella (Pd), infatti, tra i destinatari dell’ordinanza di misure cautelare eseguita questa mattina dagli agenti della Guardia di finanza di Matera. L’inchiesta riguarda nomine e concorsi nella sanità lucana. Per Pittella il gip della città dei Sassi

“Gaming Disorder” inserita dall’OMS nell’elenco delle patologie mentali

L’Oms ha riconosciuto ufficialmente la dipendenza da videogame come una patologia. Il ‘gaming disorder’ è stato infatti inserito nel capitolo sulle patologie mentali dell’International Classification of Diseases (ICD), l’elenco ufficiale delle malattie il cui aggiornamento è stato appena pubblicato. Secondo il nuovo elenco, che contiene oltre 55mila diverse malattie, la dipendenza da gioco digitale consiste

Per pagare cure mediche 7 milioni italiani indebitati

Nel solo 2017 gli italiani hanno pagato di tasca propria 150 milioni in esami e visite mediche non rimborsate dal Servizio sanitario. Una spesa talmente alta che ha portato 7 milioni di persone a indebitarsi per pagare le cure, 2,8 milioni sono stati costretti a svincolare i propri investimenti o, addirittura, a vendere casa. Sono

La (S)Fortuna di essere infermiere

Gli infermieri negli ultimi decenni di lotta per la professione si sono barricati dietro ad un identità che mostra sempre il lato sicuro e più forte della professione. Gridiamo a gran voce che vogliamo più responsabilità con slogan quali #noisiamopronti che sollevano più domande che certezze. Siamo pronti a cosa? a correre più rischi con

INFERMIERI IN FUGA: La storia di Eugeniu, “In UK, non solo vivo una vita tranquilla, ma sono valorizzato”

Pino Aprile nelle decine di interviste, raccontava come una famiglia italiana trasferita negli Stati Uniti avesse tramandato una frase per ben quattro generazioni: “You don’t know how injust is this country” riferendosi allo stivale. L’Italia non ha mai brillato per giustizia ed organizzazione, ma ora la differenza con il resto d’Europa sta assumendo una tono piú tragico

Alberta Basaglia, “mio padre non un sognatore, ma realista”

“Non mi lego molto agli anniversari, però se se ne parla è importante”. Alberta Basaglia, la figlia del grande psichiatra Franco, ricorda di aver “vissuto tutta la storia”, adopera un termine di particolare intensità: “Vi ho partecipato”. E il ricordo del padre è quello “non di un sognatore, ma di un uomo realista. Un uomo

Infermieri-Oss: lavoro d’équipe, ma chiarezza dei ruoli

Dal sito Ufficiale della Federazione dei Collegi IPASVI Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale Collegi Ipasvi, entra nel merito della polemica che in questo giorni si è accesa tra Oss (Migep) e Infermieri su ruoli e professionalità L’intimo e profondo significato che assume essere un professionista infermiere, non può trovare riscontro in sterili contraddittori sollevati

LENTA RISPOSTA DOPO ALERT: Arriva il licenziamento per infermiera di Perugia

Un’infermiera del reparto di neonatologia dell’ospedale di Perugia è stata licenziata per essere intervenuta in ritardo dopo che era scattato l’allarme da una delle incubatrici della struttura. Tra le ipotesi alla base del provvedimento quella che la donna potesse essersi addormentata.    Il licenziamento è stato disposto “per gravità” e senza preavviso. L’infermiera ha già annunciato

Infermieri creduloni, un fenomeno peggiore delle fake news

Le Fake News sono dovunque, che tu sia su Google o su Facebook, la possibilità di imbatterti in notizie di dubbia veridicità è ormai divenuta alta. Il motivo? like, click e condivisioni. Abbiamo sempre criticato i nostri “colleghi” per il largo uso di clickbaiting (tradotto “Esca da click”) che si riferisce ad un contenuto web il

La Federazione Ipasvi entra nella Commissione Lea

12/01/2017 – Il ministero della Salute ha comunicato alla Federazione Ipasvi l’accoglimento della richiesta per l’inserimento di un rappresentante degli infermieri in seno alla Commissione nella persona della presidente o suo delegato Commissione Lea: la prima volta per gli infermieri.  Il ministero della Salute ha comunicato alla Federazione Ipasvi l’accoglimento della richiesta per l’inserimento di

Pronto soccorso in crisi: infermieri in campo con la proposta Ipasvi

04/01/2017 – Manca l’assistenza sul territorio e l’unica risorsa in caso di bisogni di salute è il Pronto soccorso: serve un modello capace di porre il paziente al centro del percorso di cura, puntando all’integrazione e alla personalizzazione dell’assistenza  La riduzione dei posti letto negli ospedali e la contemporanea assenza di un’organizzazione valida sul territorio

Vicina al traguardo la nuova legge su responsabilità professionale e sicurezza delle cure

11/01/2017 – Il ddl incassa il via libera del Senato e torna alla Camera per l’approvazione definitiva. Soddisfazione della Federazione Ipasvi che aveva fatto pressione affinché il provvedimento non fosse penalizzato dalla recente crisi di governo. Il disegno di legge su rischio clinico e responsabilità professionale (il cosiddetto ddl Gelli) non solo non è finito

Post più vecchi››
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: