Le Teoriche del Nursing – Teorie infermieristiche

Nel XIX l’infermieristica subisce una rapida ascesa professionale, grazie alla dedizione delle infermiere/teoriche che donano il loro contributo al fine di raggiungere la definizione del nostro agire da professionisti, basato sul concetto globale di paziente e patologia.

Con la parola Nursing dunque si inizia ad identificare le basi dell’infermieristica e i problemi su cui lavorare. La patologia perde la sua centralità nella teoria Infermieristica, e il concetto di olismo subentra negli obiettivi degli infermieri. La visione olistica consiste nell’assistere il paziente non solo nel trattamento dello stato di malattia ma comprendendo le conseguenze di tipo fisiologico, psicologico e sociale, quelle che influiscono sul vivere quotidiano e sull’autonomia dell’assistito.

Durante il ventesimo secolo si vede una fiorente nascita di teorie e paradigmi infermieristici, basati su un impronta intellettuale e filosofica della gestione ed erogazione delle prestazioni.

A tenere intrecciate tutte queste teoriche è una comune area, includendo i limiti e l’ampiezza, che prende il nome di metaparadigma, quest’ultimo è basato e fondato su quattro concetti

  • uomo/assistito;
  • salute/malattia;
  • ambiente/contesto sociale;
  • assistenza infermieristica;

 

Ma chi sono le Teoriche del Nursing?

Marjory Gordon: Marjory Gordon era una teorica del nursing americana, deceduta nel recente 2015, la quale ha sviluppato la standardizzazione del linguaggio infermieristico e posto le basi per la cartella infermieristica elettronica. Una delle sue opere più famose, tradotta e studiata in tutto il mondo è: Manual of Nursing Diagnosis. La Gordon diede vita alla classificazione delle […] Vai alla pagina dedicata a Marjory Gordon

 

Nancy Roper nasce nel 1924 in Wetheral (Inghilterra) e muore nel 2004 ad Edimburgo, la sua teoria è ispirata da quella di Virginia Henderson ed è basata sulle attività di vita. I testi da lei creati sono: Principi del Nursing (1967); The Roper-Logan-Tiemey Model of Nursing Based on Activities of Living; Elements of Nursing: A […] Vai alla pagina dedicata a Nancy Roper 

 

Hildegard Peplau: Hildergard Peplau nasce nel 1909 a Reading e muore nel 1999 a Los Angeles, è la creatrice del nursing psicodinamico e pone la sua attenzione sulla relazione infermiere-paziente. Questa teoria è profondamente influenzata dalla sua esperienza in ambito psichiatrico. La sua opera più importante è il manuale: Interpersonal Relation In Nursing (1952). Il ruolo dell’infermiere […] Vai alla pagina dedicata a Hildegard Peplau

 

Dorothea Orem: Dorothea Orem nasce a Baltimora nel 1914 e muore a Savannah nel 2007 ed è l’ ideatrice del ” Self care Deficit Nursing Theory”. La sua opera pricipale è: Nursing: Concept of Practice (1971). La teoria del self-care è basata su tre concetti: Autoassistenza o cura di sè: azioni o comportamenti che l’individuo mette in […]Vai alla pagina dedicata a Dorothea Orem:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: