Galleria
LA DISPERAZIONE DEGLI INFERMIERI ITALIANI: L’immagine del concorso di Bologna divenuta famosa sui social

Non conosciamo il nome di colui che ha scattato la foto divenuta virale sui social, ma sicuramente come avvenne per le foto di Marilyn Monroe o della bandiera sovietica sul Reichestag, anche questa, nel suo piccolo racconta una parte di storia degli infermieri Italiani. Stadi gremiti, ma non per il “concerto di Ligabue” come dice il commento, ma per la speranza di un posto di lavoro. Migliaia di infermieri italiani ammassati per lottare tutti contro tutti, per un “posto pubblico”, ed è qui che comincia la storia. Siamo in una fase della storia infiermieristica italiana dove più di 25.000 infermieri sono disoccupati nonostante l’Italia necessiterebbe di 60.000 per stare al passo con le medie europee. Ed ecco che dove la politica continua a promettere e annunciare un nuovo momento lavorativo per l’Italia, la realtà ci si presenta grigia, nera, come il sogno Italiano che lentamente si spegne.

Saremo anche troppo pessimisti, ma noi vediamo una sconfitta professionale e una sconfitta come cittadini.

avatar

About the author

Nato a Maglie in Provincia di Lecce, laureato in Infermieristica presso l'Università degli Studi di Siena. Presta servizio inizialmente presso un poliambulatorio specialistico specializzandosi nella lettura di ECG. Diviene Istruttore di BLSD Adulto e Pediatrico dell'American Heart Association. Nel Marzo 2015 lavora come Staff Nurse in Chirurgia d'Urgenza, presso il Darlington Memorial Hospital a Darlington (United Kingdom). Nel Giugno 2017 ottiene il ruolo di Surgical Nurse Practitioner in Clinical Decision Unit dove si specializza nell'assessment del paziente chirurgico e il trattamento farmacologico. E' ideatore e fondatore di TheNursingPost.com. Ricopre le cariche di: -Presidente dell'Associazione Culturale "Ad Maiora" attiva nel campo della divulgazione scientifica -Supplente dei Revisori dei Conti del Collegio IPASVI di Lecce -Presidente dei Revisori dei Conti del Nucleo CIVES di Lecce

Related Post

3 commenti

  1. Rossella

    Mia figlia (neo-laureata) era lì e la foto che mi ha mandato purtroppo rende ancora meglio l’idea

  2. Andriy

    Manca l’altro lato della tribuna.

  3. IMPAVIDO

    Basta posti pubblici INVENTATEVI UNA IMPRESA COME I NOSTRI BIS NONNI i miracoli non esistono !!!! e ancora non l’avete capito che vogliono ridurci in schiavitù come nel feudalesimo così non facciamo più impresa

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: