Il Dipartimento di Protezione Civile, anche quest’anno conduce la sua campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. “Io non rischio” è il nome di questa campagna, “io non rischio” però è anche un proposito che si tenta di trasmettere al cittadino italiano. L’Italia è oggettivamente una nazione […]

Gentile Lettore, Nelle ultime settimane, ho ricevuto diverse segnalazioni di situazioni di “disagio” social, in cui dei professionisti sanitari, infermieri o medici, battibeccavano come bambini sui profili social della FNOPI, di Infermieri e di un medico divenuto famoso alle cronaca per via della sua battaglia “Don Chisciottiana” nei confronti della […]

Il DDl formulato dal precedente governo è stato approvato dal Senato, ora il testo passa alla camera. Questo DDL fortemente voluto dal precedente Ministro della Salute è una risposta decisa agli atti di violenza in forte crescita negli ultimi tempi. Si rischierà fino a 16 anni di detenzione per chiunque […]

Le Notizie provenienti dall’America hanno sempre un maggiore effetto nel mondo occidentale, secondo un paradigma giornalistico che affermerebbe “Se succede negli Stati Uniti potrebbe succedere anche a noi”. Una teoria che spesso, ben si presta all’utilità finale, considerando che gli Stati Uniti hanno una società improntata su degli stili di […]

Pubblichiamo di seguito l’articolo raggiungibile sul sito FNOPI a questo link: Articolo  Think tank al Meeting Salute di Rimini 2019 sulla formazione per le professioni sanitarie: gli interventi della presidente Barbara Mangiacavalli e del consigliere-tesoriere Giancarlo Cicolini. Lo sviluppo della professione infermieristica non è solo manageriale, ma anche clinico e […]

L’uso prolungato dei telefoni cellulari, su un arco di 10 anni, non è associato all’incremento del rischio di tumori maligni (glioma) o benigni (meningioma, neuroma acustico, tumori delle ghiandole salivari). E’ quanto emerge dal Rapporto Istisan ‘Esposizione a radiofrequenze e tumori’ curato da Istituto superiore di sanità, Arpa Piemonte, Enea […]

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha dato il via libera alla rimborsabilità e quindi alla disponibilità in Italia della prima terapia con cellule CAR-T. La nuova terapia (Kymriah) con cellule immunitarie modificate contro i tumori potrà essere utilizzata presso i centri specialistici selezionati dalle Regioni, per pazienti adulti con linfoma diffuso […]

Una nuova tecnologia sviluppata da ricercatori britannici e statunitensi è in grado di prevedere se persone curate per tumore al seno abbiano la probabilità di avere recidive. Il test personalizzato, chiamato Tardis (Targeted Digital Sequencing), ha una affidabilità fino a 100 volte più sensibile, nel rintracciare le cellule del cancro […]

– Scopre per caso di avere un melanoma e contemporaneamente si accorge di essere incinta. Teresa, 42 anni di Padova, oggi è mamma felice anche se la sua gravidanza è stata segnata da un tragico fuori programma. Lo racconta l’Ulss 6 euganea, di cui la donna è paziente, per sottolineare […]

E’ morto Vincent Lambert, l’uomo tetraplegico da oltre 10 anni, simbolo in Francia della lotta per il fine vita. Ne ha dato notizia la sua famiglia questa mattina. Dopo l’ultima decisione del tribunale, i medici gli avevano sospeso cure e alimentazione da mercoledì della scorsa settimana. Vincent Lambert, 42 anni, […]

Nonostante le inutili critiche e le terribili accuse a cui gli infermieri devono andare in contro nella loro carriera e nel loro percorso professionale, qualcosa è certo: Diamo parte della nostra vita ai nostri pazienti. Passiamo fino a 40 ore a settimana con loro e spendiamo questo tempo a prenderci […]

Abbiamo deciso di lanciare un nuovo slogan per la diffusione di un tema importante, la perdita dei professionisti che per necessità si vedono costretti ad abbandonare l’Italia. Buona Visione!

Gli italiani non fanno movimento, fumano e sopratutto si concedono troppo cibo ed alcool. Questo è quanto affermato da Walter Ricciardi, direttore dell’Osservatorio nazionale sulla salute, alla presentazione del 16mo Rapporto Osservasalute 2018, dove ha descritto un paese sempre più sedentario e sempre meno in salute. Non nasconde però che […]

Allarme rosso per la mortalità causata dalle infezioni ospedaliere: si è passati dai 18.668 decessi del 2003 a 49.301 del 2016. L’Italia conta il 30% di tutte le morti per sepsi nei 28 Paesi Ue. Il dato emerge dal Rapporto Osservasalute 2018 presentato oggi a Roma. “C’è una strage in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: